DAMON FOWLER

Sounds Of Home (2014)

Beniamino del rockpartyshow (i suoi album Sugar Shack e Devil Got His Way sono stati "discoconsigliato" negli anni di pubblicazione, rispettivamente 2009 e 2011), Damon Fowler si presenta all'inizio del 2014 con uno dei suoi CD più coinvolgenti e sanguigni. L'ottimo risultato ottenuto con Sounds Of Home è dovuto, oltre alla bravura come chitarrista/compositore/cantante del titolare, anche al supporto di Tab Benoit alla produzione e alla stesura di quattro brani insieme a Fowler e al contributo di valenti musicisti quali Chuck Riley al basso, James McKnight alla batteria, Big Chief Monk Boudreaux alla voce (nel brano che titola l'intera raccolta) e allo stesso Benoit. Sounds Of Home è stato registrato (per l'etichetta Blind Pig Records di San Francisco) presso i Whiskey Bayou Studios di proprietà di Tab Benoit. E l'atmosfera della Louisiana ha concorso non poco a rendere il rock blues di Damon Fowler focoso e avvolgente.
brani trasmessi dal RockPartyShow
pallino
1
Thought I Had It All
05:16
prima emis. 22.02.2014
pallino
2
Sounds Of Home
04:20
prima emis. 22.02.2014
pallino
3
Trouble
04:44
prima emis. 22.02.2014
pallino
4
Spark
03:15
prima emis. 22.02.2014
pallino
5
Old Fools, Bar Stools, And Me
04:28
prima emis. 22.02.2014
pallino
6
Where I Belong
03:59
prima emis. 22.02.2014
pallino
7
Grit My Teeth
05:24
prima emis. 22.02.2014
pallino
8
Alison
04:28
prima emis. 22.02.2014
pallino
9
TV Mama
05:11
prima emis. 22.02.2014
pallino
10
Do It For the Love
05:56
prima emis. 22.02.2014
pallino
11
I Shall Not Be Moved
03:27
prima emis. 22.02.2014
vinyl
stai ascoltando:
play pause
ascolti precedenti X
vinyl