MATT SCHOFIELD

Far As I Can See (2014)

Sin dal suo esordio discografico (avvenuto nel 2004 con l'album The Trio, Live), Matt Schofield ha favorevolmente impressionato i critici musicali e gli amanti del rock blues grazie alla sua bravura chitarristica. A ulteriore dimostrazione che gli artisti europei (inglesi in particolare) quando si dedicano con passione a irrobustire le dodici battute con iniezioni di vigoroso rock diventano concorrenti temibili per i colleghi statunitensi. Durante la sua carriera il britannico Schofield (è nato a Manchester, UK), ha saputo miscelare con saggezza e classe sopraffina il blues non solo con il rock, bensì con pennellate entusiasmanti di jazz, di fusion, di funk. Come ottimamente dimostrato dall'album pubblicato nel 2014 Far As I Can See: undici tracce trascinanti e magistralmente eseguite. Affiancano la chitarra e la voce di Schofield Jordan John (batteria, percussioni, voce), Carl Stanbridge (basso), Jonny Henderson (organo e pianoforte) e The Last Minute Horns (sax alto, sax tenore e tromba).
brani trasmessi dal RockPartyShow
pallino
 
Everything I Do (Gonna Be Funky)
03:53
prima emis. 15.03.2014
pallino
1
From Far Away
05:40
prima emis. 15.03.2014
pallino
2
Clean Break
04:46
prima emis. 15.03.2014
pallino
3
Getaway
04:33
prima emis. 15.03.2014
 
4
Breaking Up Somebody's Home
5:02
 
pallino
5
The Day You Left
09:10
prima emis. 15.03.2014
pallino
6
Oakville Shuffle (instrumental)
04:19
prima emis. 15.03.2014
pallino
7
Hindsight
04:55
prima emis. 15.03.2014
 
8
Everything
3:53
 
pallino
9
Yellow Moon
05:52
prima emis. 15.03.2014
pallino
10
Tell Me Some Lies
02:44
prima emis. 15.03.2014
pallino
11
Red Dragon
09:34
prima emis. 15.03.2014
vinyl
stai ascoltando:
play pause
ascolti precedenti X
vinyl