icona DISCOCONSIGLIATOSUPER 099

DREW HOLCOMB AND THE NEIGHBORS

Souvenir (2017)



Già il precedente, ottimo album del 2015 intitolato Medicine aveva incuriosito i critici musicali, ma è Souvenir (pubblicato all’inizio del 2017) ad aver fatto utilizzare alla stampa specializzata aggettivi lusinghieri nei confronti dell’attività musicale di Drew Holcomb. Nato nel 1982 a Memphis (Tennessee, Stati Uniti), Holcomb eredita dal padre (collezionista di vinili, in particolare di cantautori degli anni ’70) la passione per le composizioni pregne di raffinato lirismo. Drew Holcomb ha sempre privilegiato la struttura di canzone con caratteristiche di piacevolezza, coinvolgendo l’ascoltatore in un percorso affascinante di fruizione: folk, un pizzico di country rock e, soprattutto, il genere “americana” portato a sublimi livelli. Accompagna Holcomb The Neighbors, sua band “di fiducia” a cui si aggiunge (come successo in precedenti opere discografiche) la moglie Ellie. Undici le tracce presenti in Souvenir, alcune composte in solitario dal titolare (come la splendida Rowdy Heart, Broken Wing), altre insieme a componenti della formazione The Neighbors (valga per tutte Black And Blue, scritta da Dugger, Holcomb, Brinsfield) altre, ancora, da un singolo componente della band (come l’affascinante Sometimes, scritta dal bassista Rich Brinsfield). Souvenir è prodotto da Joe Pisapia insieme a Ian Fitchuk, è stato registrato a Nashville ed è pubblicato per la Magnolia Records, etichetta personale di Holcomb.
Tracklist interamente trasmessa dal RockPartyShow
pallino
1
The Morning Song
04:35
 
pallino
2
California
02:49
 
pallino
3
Fight For Love
03:05
 
pallino
4
Rowdy Heart, Broken Wing
02:32
brano rockpartyshow
pallino
5
New Year
04:05
 
pallino
6
Sometimes
03:35
 
pallino
7
Mama's Sunshine, Daddy's Rain
03:18
 
pallino
8
Black And Blue
04:13
 
pallino
9
Postcard Memories
03:27
 
pallino
10
Yellow Rose Of Santa Fe
03:52
 
pallino
11
Wild World
03:23
 
vinyl
stai ascoltando:
play pause
ascolti precedenti X
vinyl