icona DISCOCONSIGLIATOSUPER 113

MYLES GOODWYN

Myles Goodwyn And Friends Of The Blues (2018)



Fondatore, chitarrista, voce solista e compositore della formazione canadese April Wine (piuttosto famosa negli anni 70), Myles Goodwyn pubblica il suo secondo lavoro solista Myles Goodwyn And Friends Of The Blues. Sin dal titolo ben si comprende quale possa essere il genere musicale su cui Goodwyn concentra il proprio interesse: la musica blues, infatti, regna sovrana in tutte le dodici tracce della raccolta. Oltretutto, eseguita con trasporto, passione e classe raffinata non solo dal titolare del CD ma anche da illustri ospiti intervenuti in sala d’incisione: tra questi, il pianista Kenny Wayne, i chitarristi Amos Garret, Rick Derringer, Steve Segal (anche lui componente, negli anni 90, della band April Wine), David Wilcox e Frank Marino (quest’ultimo fondatore del granitico trio canadese Mahogany Rush). I brani presenti in Myles Goodwyn And Friends Of The Blues sono composti da Goodwyn, a eccezione di Isn’t That So, firmato dal cantautore canadese Jesse Winchester e originariamente presente sul suo disco del 1972 Third Down, 110 To Go.
Tracklist interamente trasmessa dal RockPartyShow
pallino
1
I Hate To See You Go (But I Love To Watch You Walk Away)
03:57
 
pallino
2
Isn't That So
04:00
 
pallino
3
It’ll Take Time To Get Used To
04:39
 
pallino
4
Tell Me Where I've Been (So I Don't Go There Anymore)
04:53
 
pallino
5
I Ain’t Gonna Bath In The Kitchen Anymore
02:47
 
pallino
6
I'll Hate You (Till Death Do Us Part)
04:09
brano rockpartyshow
pallino
7
Good Man In A Bad Place
03:45
 
pallino
8
Brand New Cardboard Belt
03:31
 
pallino
9
Weeping Willow Tree Blues
03:59
 
pallino
10
Last Time I'll Ever Sing The Blues
04:34
 
pallino
11
Nobody Lies (About Having The Blues)
05:07
 
pallino
12
You Never Got The Best Of Me
02:49
 
vinyl
stai ascoltando:
play pause
ascolti precedenti X
vinyl